SINTESE

eròtico

Vocabolario on linehttps://www.treccani.it/ebod/resources/toolbar-full_2.0.html?t=er%C3%B2tico%20in%20Vocabolario%20-%20Treccani&s=&u=https%3A%2F%2Fwww.treccani.it%2Fvocabolario%2Ferotico%2F

  • eròtico agg. [dal lat. tardo erotĭcus, gr. ἐρωτικός, der. di ἔρως -ωτος«amore», prob. attraverso il fr. érotique] (pl. m. –ci). – 1. a. Di amore, dell’amore, come fatto fisiologico: desiderî e.; l’impulso e.; mania e.; delirio eroticob. Che è particolarmente soggetto agli stimoli sessuali: tipotemperamento erotico2. a. Che ha per oggetto l’amore fisico, i fatti e gli impulsi sessuali: trattare argomenti e., fare discorsi e.; libriracconti e., letteratura e., pubblicazioni e., e anche filmspettacoli e., disegni e.; arte e., con partic. riferimento alla cultura cinese e indiana, arte profana o religiosa che rappresenta esplicitamente scene di vita amorosa, per lo più con intenti didascalici. In senso più ampio, scrittorepoeta e., che ha per soggetto l’amore in genere; anche come s. m., soprattutto se riferito a scrittori e poeti dell’antichità: gli egrecib. Che eccita o tende a eccitare i sensi, a stimolare gli istinti sessuali: cibo e., bevanda e., afrodisiaci; danze erotiche. ◆ Avv. eroticaménte, sotto l’aspetto erotico, con particolare gusto o interesse per i fatti, gli argomenti, le descrizioni riguardanti il sesso: racconti di ambiente cortigianoeroticamente trasposti sullo schermo.

CHE SIGNIFICA EROTICO IN ITALIANO 
eroticoErotismo
La parola erotismo, da Eros, divinità greca dell’amore, indica le varie forme di manifestazione del desiderio erotico che attrae verso qualcuno o qualcosa e il tipo di relazione che si instaura tra soggetti che ne sono coinvolti. Secondo Platone, nel momento in cui ne sentiamo la mancanza, l’oggetto erotico ci attira verso di sé con la forza di una calamita. Nella teoria freudiana, invece, il desiderio erotico è concepito come libido, ovvero come un impulso fondamentale che muove l’essere umano verso la ricerca del piacere. L’oggetto erotico, quindi, in questo caso è investito eroticamente come potenziale fonte di soddisfazione della pulsione. Si può pertanto provare attrazione erotica, spirituale e fisica insieme, per una persona dell’altro sesso o del proprio, ma anche per la sua rappresentazione. L’erotismo può altresì esplicitarsi in forme e attività non direttamente connesse al suo appagamento concreto, ovvero mediante l’immaginazione o la fantasia. In questi casi esso può concretizzarsi in veri e propri prodotti artistici o intellettuali, come la fotografia, la letteratura, il cinema, la pittura, la pubblicità, etc.
Più informazione
Articoli erotici: i sex shop diventano concept store dell'amore - nell'immagine, lingerie sexy femminile in un cassetto

Sex shop o concept store dell’amore?

Sapevi che proprio negli anni della rivoluzione culturale, anni in cui il sesso ha cominciato ad essere vissuto con meno tabù e più libertà, sono nati i primi i primi negozi di vendita di articoli erotici, gli odierni sex shop?

In Italia il primato è nelle mani di un paese della provincia di Belluno, Cesiomaggiore, che nel 1969 ha ospitato, lontano da sguardi indiscreti, la prima rivendita di materiale video VHS e oggettistica erotica. Dai primi anni ’70, con l’evoluzione culturale e l’abbattimento progressivo dei pregiudizi legati al sesso, i negozi si sono arricchiti, hanno ampliato enormemente la loro offerta fino ad ospitare, oggi, salette per proiezioni cinematografiche private.

Nel ventunesimo secolo non solo si può accedere ad una offerta ricca e variegata di oggetti, biancheria e giochi sexy a cui attingere per le proprie notti di passione, ma lo si può fare anche in maniera estremamente discreta.

Articoli erotici: le rivendite del futuro incontrano il design

L’ultima frontiera del sex shop, infatti, sembrerebbe essere il distributore automatico di giochi hot e materiale erotico: niente commessi con cui dover chiacchierare, niente clienti che si potrebbero conoscere e nessun siparietto imbarazzante a favore di pure macchinette che distribuiscono gli oggetti desiderati.

Basta inserire la tessera sanitaria, e dimostrare in tal modo la maggiore età, che un mondo parallelo fatto di paperelle, biancheria intima commestibile, immagini del Kamasutra e sex toys arditi diventa d’improvviso accessibile a tutte le tasche attraverso pratici dispenser.

Inoltre, alcuni professionisti del settore esprimono il desiderio di abbandonare il desueto concetto di “sex shop” per una terminologia che rappresenta più l’idea di offerta di oggi: per qualcuno è preferibile, infatti, parlare di “concept store dedicato all’amore”, un luogo dove seduzione e erotismo incontrano l’intenso piacere e il sano divertimento.

E voi, siete mai entrati in un concept store dell’amore?

Ticket to love

Ticket to love

Capire gli uomini: 5 cose che lui non nota durante il sesso - nellìimmagine un uomo bacia sul collo una donna a letto

Le 5 cose che lui non noterà mai durante il sesso

Capire gli uomini non è sempre facile. Ma siamo proprio sicuri che non siano le donne invece a farsi troppi problemi riguardo dettagli a loro dire importanti, ma di cui in realtà ad un maschio non importa granché?

Le donne, si sa, nel vivere la propria intimità hanno un’attenzione viscerale ai dettagli: alla biancheria intima, alla depilazione perfetta, alla cura della pelle, nel tentativo di camuffare anche i più piccoli difetti. Ma lui noterà mai tutto questo?

Il momento del sesso tra uomo e donna è visto in maniera diversa nella psicologia maschile: se lei è più concentrata sull’essere perfetta agli occhi del partner, l’impegno di lui è catalizzato verso l’atto sessuale in sè.

Donne e uomini a letto hanno priorità diverse

In realtà sembrerebbe che l’uomo, nell’approcciarsi al momento della passione, sia ben lontano dal farsi condizionare dalle imperfezioni femminili, sulle quali soprassiede senza troppe difficoltà. D’altronde, le leggi dell’attrazione tra un uomo e una donna non seguono solo ed esclusivamente codici estetici e a far desiderare proprio quella persona (per fortuna!) sono caratteristiche molto soggettive.

Vediamo cosa mette la donna più comunemente in difficoltà nel rapporto con l’altro sesso e come capire gli uomini tra le lenzuola: quello che gli uomini non dicono, le 5 cose che lui non noterà mai di te a letto

  1. TRUCCO E MAKE UP
    Il make up curato e il capello perfetto non sono “robe da uomini”, nonostante siano due aspetti dai quali ogni donna difficilmente prescinde prima di concedersi al partner. Mezz’ora di tempo davanti allo specchio per un look perfetto sembrano essere la chiave per farlo cedere prima del tempo: a quanto pare, però, per lui acconciature sofisticate e trucco eccessivo sono dettagli del tutto indifferenti, se non fastidiosi!
  2. COMPLETINI INTIMI
    Le donne sono disposte a spendere una quota significativa del proprio stipendio in completini sexy, pizzi e merletti. Si tratta, però, di indumenti che durano davvero poco addosso, e che finiscono per essere facilmente lanciati nei vari angoli della stanza!
  3. LA FORMA FISICA
    Le donne hanno un’attenzione viscerale ai propri difetti: alla pancia non proprio piatta, alla buccia d’arancia, alla depilazione non sempre perfetta. Nella mente di lui, però, tutto questo non esiste, ancora più quando si avvicina un momento di passione.
  4. IL CATTIVO ODORE
    Se durante il sesso si comincia a sentire dell’odore non totalmente piacevole, poi, ecco che le donne diventano capaci di mandare tutto all’aria. Beh, un’aroma acre, quello cantato come “l’odore del sesso”, sembrerebbe invece eccitare ancor di più gli uomini.
  5. IL SENO
    Difficilmente una donna è soddisfatta del proprio seno: troppo piccolo, troppo grosso, troppo soggetto alla gravità, lontano dalla fantomatica coppa di champagne, c’è sempre qualcosa che non rende contente del proprio seno naturale. Se c’è una verità, è comunque quella per cui l’uomo difficilmente si aspetta di trovarsi davanti il seno di una showgirl; e soprattutto, arrivati in camera da letto, non c’è dubbio che è voi che voglia, qualsivoglia tipologia di seno abbiate!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: